Amore a prima vista

Amore a prima vista

Nel marketing non è mai amore a prima vista…
A volte lo è nella vita, ma nel marketing, credere che sia così porta in un vicolo ceco.
E’ amore a “prima vista” solo se la persona che si rivolge a noi ha già valutato tutte le alternative possibili e raggiunta dal nostro messaggio compra al volo ciò che offriamo.

Marketing e Guerra

Marketing e Guerra

Il mercato, come il campo di battaglia, si compone di una indefinita e imprevedibile quantità di variabili.
Nel mercato, come nel campo di battaglia, regna il caos.
Le aziende che riescono ad appropriarsi del mercato della concorrenza sono quelle che riescono a usare gli strumenti a disposizione in modo elastico, come gli ufficiali che, nella necessità, usano ciò che hanno a disposizione come nessun altro aveva mai fatto prima.

Il target è morto. Lunga vita al target…

Il target è morto. Lunga vita al target…

Si può dire che il target sia defunto. Ma tranquilli, non dobbiamo piangere il vecchio “bersaglio” della comunicazione.
Anche perché se mandi il tuo messaggio nel posto sbagliato, non è poi colpa di chi non lo riceve.
Le aziende, però, sono convinte – otto volte su dieci – di sapere tutto di questo target, ma si illudono.
Perché?
Perché lo vedono come un bersaglio statico, quando oggi è più una stringa di codice, un pixel, che distingue le persone on-line.

Devi conoscere le tue buyer persona

Devi conoscere le tue buyer persona

In un mondo affollato di offerte, dove la fiducia è la chiave per le vendite, è fondamentale che ogni comunicazione e azione della tua azienda metta in luce gli elementi che rendono unica la tua offerta. Devi trasmettere con forza ciò che vuoi essere per i tuoi clienti. Per raggiungere questo obiettivo, devi conoscere a fondo le tue buyer persona, capire ciò che le muove e parlare la loro stessa lingua.

Comprare i clienti migliori

Comprare i clienti migliori

Il marketing non riguarda solo l’acquisizione di clienti, ma l’acquisizione dei clienti migliori. Questi sono quelli che non solo fanno un acquisto, ma generano profitti a lungo termine per la tua azienda. Investire nei clienti migliori e la direzione strategica indispensabile per una crescita concreta e la chiave per arginare le azioni della concorrenza.

Il prodotto ha un prezzo, un oggetto no…

Il prodotto ha un prezzo, un oggetto no…

Scopri la sottile differenza tra prodotto e oggetto e l’importanza del posizionamento nel marketing. Il prezzo è solo una parte dell’equazione; le aspettative della buyer persona sono fondamentali per il successo sul mercato. Evita l’abbassamento di prezzo e impara a creare un’urgenza d’acquisto attraverso un preciso posizionamento strategico co

5W, le coordinate per andare a segno.

5W, le coordinate per andare a segno.

In un mondo online affollato, catturare l’attenzione è la sfida principale. Ma la vera magia accade quando trasformiamo un utente semplicemente curioso in una persona consapevole di ciò che cerca, assetata di informazioni complete ed esaustive. L’attenzione è preziosa, ma la trasformazione del lettore è il vero obiettivo di ogni comunicazione.

Il marketing di Satana

Il marketing di Satana

La persuasione all’acquisto è un messaggio che si presenta sotto mentite spoglie. La tua offerta deve essere speculare al desiderio della buyer persona, in modo che questa si senta fortunata ad averla intercettata. Ogni punto di contatto è un momento cruciale, durante il quale la persona deve sentirsi protagonista dell’interazione. Questa è la chiave di volta per sedurla senza che questa se ne accorga.

Romeo e Giulietta si amano da morire

Romeo e Giulietta si amano da morire

Nel mercato la narrazione e il “significato” giocano un ruolo fondamentale. Non si acquistano solo oggetti, ma anche ciò che rappresentano. La comunicazione coerente è ciò che trasforma un prodotto in un’icona. È il motivo per cui non acquistiamo solo scarpe o orologi, ma anche stili di vita e status sociale. La narrazione è il cuore di tutto ciò; le nostre scelte alimentano e strutturano la configurazione sociale della nostra identità…

La qualità non esiste

La qualità non esiste

La qualità non esiste.
Se esistesse ci sarebbe una sua definizione semplice e condivisa. Invece non c’è.
Se cerchi nel dizionario alla voce qualità trovi due pagine di spiegazione.
Questo significa che abbiamo a che fare con un concetto che sfugge alle definizioni.
Questo significa che abbiamo a che fare con un concetto molto aleatorio.
Parlando di marketing, cosa si intende esattamente quando si parla di qualità?

Il marketing dell’anaconda

Il marketing dell’anaconda

Sono disposto a scommette che nessuno di voi abbia mai viso un anaconda.
Ma sono anche disposto a scommettere che nessuno di voi ne metterebbe mai in dubbio l’esistenza.
Eppure, ne avete soltanto sentito parlare, l’avete vista in televisione, ne avete letto su qualche giornale. Ma nessuno di voi l’ha toccata o vista dal vivo.
Ma nonostante questo per voi esiste…